3387512193 / 3474760097 fabrizio@studiolegalegallo.it

Operazione "Rewind"

Contenuto a cura
dell'Avv. Fabrizio Gallo
Data creazione: 01 Jun 2021
Data ultima modifica: 01 Jun 2021

 

Nel mese di ottobre del 2017 la DDA di Roma richiede l’arresto di 10 persone che si erano resi responsabili secondo la Procura di associazione a delinquere finalizzato allo spaccio di sostanza stupefacente nella zona del litorale Romano e precisamente nelle città di Aprilia ed Anzio.

L’operazione iniziava da una serie di intercettazioni ambientali e telefoniche oltre che riprese video di cessioni di sostanza stupefacente in alcune attività commerciali del litorale Romano.

Coinvolti in questa operazione dei soggetti calabresi, alcuni dei quali secondo la Procura avevano avuto rapporti di traffico con una famiglia nota del quartiere San Basilio di Roma i cui componenti vengono arrestati in un'altra operazione.

Il GIP non accoglie le richieste di arresto ed il Tribunale del Riesame conferma il provvedimento del GIP.

Nel mese di maggio del 2021 alcuni imputati chiedono la celebrazione del rito abbreviato e vengono condannati a pene che vanno dai 4 ai 18 anni: i rimanenti scelgono il rito ordinario che verrà celebrato ai primi di novembre del 2021 innanzi al Tribunale di Latina.


Leggi anche

Consulenza online

Raccontaci il tuo caso

Richiedi consulenza